Astrologia

Diamo il benvenuto al Cavallo di Legno

By  | 

Diamo il benvenuto al Cavallo di Legno

di Silvia Lucia Begni – www.spazioarmonia.it

La data di nascita del nuovo anno secondo il calendario lunare cinese è la seconda Luna nuova dopo il Solstizio d’inverno, cioè il 31 gennaio 2014.

Qui si manifesta in pienezza l’energia del Cavallo di Legno, che abbiamo già provato 60 anni fa, nel 1954. La sua influenza è già attiva dal Solstizio, poiché in questo momento del ciclo solare il buio arriva alla fine e lascia spazio alla luce, cioè al nuovo inizio e alla nuova energia.

Cos’è l’Astrologia Cinese

L’astrologia cinese è un sistema energetico, che rappresenta la carta natale attraverso immagini.

Queste immagini sono sempre riferite al mondo della Natura, rimandano a cose che conosciamo in modo spontaneo, collegate fra loro da relazioni di nutrimento, supporto, scarico o opposizione.

Ogni momento nel tempo (anno, mese, giorno e ora) viene definito dai 10 Steli celesti e dai 12 Rami terrestri (gli animali dello zodiaco cinese), espressione delle energie Legno, Fuoco, Terra, Metallo e Acqua.

La loro combinazione dà origine ai 60 Pilastri: avremo un Pilastro forte quando Ramo e Stelo hanno la stessa energia o sono in nutrimento fra loro, mentre avremo un Pilastro debole se le due energie si scaricano o si attaccano.

Il 2014 è l’anno del Cavallo di Legno. Per capire le sue caratteristiche osserviamo prima di tutto il cavallo nel suo stato naturale:

[Leggi l’articolo completo in edicola su Astrella n° 2 – Febbraio 2014]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: