Benessere

E’ tempo di fare spazio!

By  | 

Liberarsi del vecchio permette al nuovo di entrare: vale per gli oggetti, ma anche per idee, abitudini, amori e relazioni.

Le pulizie di Pasqua sono dietro l’angolo e poi ci sarà il cambio degli armadi. Chiudere gli occhi di fronte a tutto quello che si è stratificato in casa è veramente difficile. Ma riuscire a fare spazio, anche nel tempo dell’usa e getta, è tutta un’altra faccenda. Si mette in ordine ma buttare, se non si possiede un gene particolare nel DNA, è un’impresa. Le buone intenzioni ci sono.
È il passaggio all’azione che sembra proibitivo, e così si finisce con il rimandare (quando avrò tempo) o a ridurre la portata degli interventi (per oggi basta). Occorre dire che viviamo in una società votata all’acquisto e all’accumulo, e che c’è uno stuolo di ostacoli contro cui combattere: annunci irresistibili, spirito di emulazione, centri commerciali che sembrano luna park, siti web luccicanti come grandi magazzini, oggetti promossi a status symbol. Le gratificazioni che ci concediamo sono sempre più spesso materiali: abbigliamento, oggetti per la casa, gadget, etc. E tutte, una volta entrate nelle nostre vite, difficilmente trovano la strada per uscirne, anche se non servono più. Eppure ogni volta che ci troviamo in uno spazio aperto e sgombro, proviamo una sensazione di benessere, di distensione, l’impressione tangibile di una migliore circolazione dell’energia e di una mente più efficiente, un senso di possibilità.
E conosciamo tutti il malessere comunicato da luoghi affollati di persone e oggetti, la difficoltà di orientamento di fronte a troppe immagini, troppi suoni, lo stress del troppo.

Fare spazio è quindi una scelta fondamentale per il proprio benessere.  Richiede impegno costante e volontà, ma è alla portata di chiunque e i benefici che offre sono concreti.

[L’articolo comleto su Astrella n° 3 – marzo 2017]

di Tiziana Benini

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: