Astrologia

Il mese giusto per cambiare

By  | 

Con Saturno e Urano ragione e istinto si alleano per cambiare in meglio

Questo mese il semilento Saturno e il lento Urano formeranno un trigono perfetto, rispettivamente nel segno del Sagittario e dell’Ariete. Il pianeta della razionalità, dei giudizi spietati e radicali, delle dure prove della vita e della resistenza (Saturno), si allea dunque con il pianeta più dinamico, che dà riflessi prontissimi e azione veloce, che rappresenta lo slancio, la capacità di rivoluzionare la propria vita in un attimo (Urano).
Se Saturno è il passato e il futuro, in una concatenazione di cause antiche ed effetti di lunga durata, Urano è il presente, perché non tiene conto di altro che del qui e ora. Entrambi, però, trovano nella radicalità, nella drasticità un terreno comune. Che accade, dunque, quando questi due giganti entrano tra loro in un aspetto come il trigono? Accade qualcosa di assolutamente positivo, nella sfera professionale soprattutto. La ragione si allea all’istinto; il desiderio di conservare a quello di cambiare; il bisogno di poggiare sempre i piedi per terra alla necessità di andare verso ciò che è nuovo.

Alleanza tra giganti

Saturno sarà all’inizio del mese a 27° 18’ in Sagittario, in moto retrogrado, per arrivare a 25° 33’ il giorno 31, sempre in moto retrogrado (che significa che il pianeta apparentemente cammina all’indietro). Urano passa da 25° 24’ a 26° 59’, in moto diretto. Il giorno in cui i pianeti si trovano esattamente allo stesso grado è il 19 (di mattina, poco dopo le ore 06:00), ma il trigono esercita il suo effetti per tutto il mese, anzi di più fino alla fine di luglio.
A maggio la sua influenza è particolarmente forte poi – anche perché abbiamo Mercurio in Ariete, in trigono a entrambi i pianeti fino al giorno 16, quando si trasferirà in Toro, e Venere anche in Ariete, che seppure entrerà in trigono solo verso fine mese – costituirà per tutto il mese un valido appoggio all’aspetto formato da Saturno e Urano. Mercurio e Venere non solo aumentano gli effetti del trigono ma li precisano, li definiscono, indirizzandoci, a seconda del segno a cui apparteniamo, verso questo o quel comportamento, verso questo o quel lavoro, studio, eventuale cambiamento.

[L’articolo completo con tutti i consiglie e le previsioni vi aspetta in edicola su Astrella n° 5 – Maggio 2017]

di Susanna Schimperna

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: