Benessere

In cucina con le stelle

By  | 

Rubrica – In cucina con le stelle

by Tiziana Benini

 

Prodigioso aceto

Conserva, aromatizza, insaporisce: l’’aceto è un ingrediente antico e versatile. In altre epoche è stato il trucco che ha permesso di preservare nel tempo molti tipi di verdure e ortaggi o di evitare, grazie alla potente azione antisettica e antibatterica, pericolose intossicazioni alimentari. Nella vinaigrette insieme ad olio, sale e pepe accende insalate, verdure, pesci. Nelle marinate per carni e pesce, arricchite di profumi di erbe e spezie, l’aceto ammorbidisce consistenze troppo coriacee, addomestica e ingentilisce sapori troppo forti o selvatici. In quelle crude con la sua acidità cuoce, in quelle calde nel tegame diventa spesso protagonista. Tanti i tipi di aceto che regalano sfumature diverse ad ogni ricetta: di uva, naturalmente, sia bianco che rosso; di mele, più leggero e ricco di minerali, dai molti impieghi salutistici; di riso, usato per condire il sushi. Originale il balsamico di Modena, che matura in botti di legno. Quello invecchiato secondo il metodo tradizionale (12-25 anni) è un gioiello della gastronomia italiana.

 

[La rubrica completa su Astrella n° 9 – Settembre 2014]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: