Benessere

Io mangio VEG

By  | 

Perché scegliere di eliminare la carne? I motivi che portano a essere vegetariani o vegani possono essere etici e di salute.

di Rossella Arena

 

Frutta e verdura sono sempre molto belle da vedere, portano colore e freschezza sulla nostra tavola, in particolare nei mesi estivi. C’è chi ha deciso di dedicare ad esse i propri pasti, scegliendo di consumarne in abbondanza, assieme ad altri cibi nutrienti e gustosi: cereali come il grano saraceno, il miglio, l’amaranto, la quinoa; legumi come le lenticchie, i fagioli, i ceci; frutta secca come noci, nocciole, arachidi… Sono i vegani, che assieme ai vegetariani costituiscono oggi il 7% della popolazione italiana. Rispetto alla dieta dei vegetariani, che include tutto tranne carne e pesce, la dieta vegana non prevede neppure l’assunzione delle uova e di latte e derivati. L’alimentazione 100% vegetale viene spesso percepita come una scelta nuova e anche un po’ drastica. In realtà, senza andare troppo lontano, questo era all’inizio del ‘900 nel nostro Paese il modo di mangiare: minestroni di verdure, frutta di stagione, ortaggi, cereali, legumi, frutta disidratata… L’alimentazione dei nostri bisnonni era prevalentemente vegana! I cibi di origine animale erano molto rari sulla tavola, riservati all’inverno o alle feste. L’aumento esponenziale del consumo di carne, latticini, pesce fresco ed uova è stata una conseguenza del boom economico degli anni ’60.

[L’articolo completo su Astrella n° 9 – Settembre 2015]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: