Magia Naturale

La luce nell’oscurità

By  | 

Un mese di magie per attirare la fortuna, allontanare la negatività  e anche per liberarsi dei residui dell’anno che finisce.

Dicembre è mese di grandi momenti magici. Il primo periodo va dal 6 al 13 dicembre, con a metà il giorno 8. Si tratta rispettivamente della festa di San Nicola (6 dicembre), dell’Immacolata Concezione di Maria (8 dicembre), di Santa Lucia (13 dicembre), è il periodo dei mercatini di Natale, di piccoli doni e regali, di sorprese ‘luminose’, nonostante le giornate si accorcino sempre di più. Il secondo periodo è quello dei Saturnali che per gli antichi romani andavano dal 17 al 23 dicembre con il Solstizio d’inverno che quest’anno cadrà il 21 dicembre alle ore 10:45. È il momento della massima oscurità, dove anticamente le regole sociali erano sovvertite (oggi il carnevale, in un altro periodo dell’anno ha preso il posto dei Saturnali). Infine, c’è il periodo dei 12 giorni di Natale dal 25 dicembre al 6 gennaio, forse una derivazione da antiche feste germaniche con al centro la fine dell’anno.

I giorni dal 6 al 13 dicembre sono un ottimo periodo per fare delle magie per i doni. Anche se non festeggiamo San Nicola o Santa Lucia come avviene ancora in alcune parti d’Italia, i mercatini natalizi spopolano ovunque. Pensiamo per esempio alla fiera degli Obej Obej a Milano a Sant’Ambrogio, patrono della città, il 7 dicembre, ma anche negli stessi giorni alla Fiera dell’artigianato sempre a Milano, la più grande in Italia.
Sia che facciate i regali in questo periodo o che li facciate a Natale, ecco qualche piccolo incantesimo per regalare tanta fortuna alla persona che riceverà il regalo, ma anche per attirarla.

Tante piccole magie vi aspettano su Astrella n°12 – dicembre 2016]

di Raniero Pagano – raniero.pagano@astrella.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: