Oroscopo dell'anno

L’Oroscopo 2018 di Marco Pesatori

By  | 

Introduzione

Presentiamo in questo numero speciale la visione generale segno per segno, del 2018. L’anno si caratterizza per la posizione di Giove in Scorpione e l’ingresso di Saturno nel Capricorno. Sono posizioni forti, di grande tenacia, resistenza e combattività, a cui si adatteranno molto bene alcuni segni e in maniera più faticosa e complicata altri. Giove in Scorpione offre una visione del reale più profonda e intelligente, il mondo non si accontenta più di una certa superficie e di una certa apparenza. I problemi, della collettività o dei singoli individui, esigono adesso una risposta profonda e risolutiva. Saturno in Capricorno premierà il lavoro serio e rigoroso, attento e costante e non favorirà l’atteggiamento leggero, improvvisato e troppo svagato. A tutti gli studiosi e gli esperti di astrologia non sfuggiranno l’importantissimo ingresso di Urano nel Toro – rimarrà in questo segno per sette anni – e la sosta primaverile di Marte nei primi gradi dell’Aquario. Anche in amore, senza tralasciare le dimensioni del cuore e delle emozioni sentimentali, avremo momenti che esalteranno uno spirito più autonomo e indipendente.

Marco Pesatori è nato a Milano il 7 luglio 1952, alle ore 2.45. Si laurea in Lettere presso l’Istituto di Storia della Critica D’Arte dell’Università statale di Milano negli anni Settanta. Già giovanissimo, si occupa di poesia, e nel 1967 porta alcuni suoi scritti a Fernanda Pivano che lo incoraggia. Nel 1977 una grande svolta. Distrugge tutta la sua produzione poetica precedente e inizia a studiare presso il Monastero Zen Soto diretto dal venerabile Maestro Riusuy Zensen, impegno durato fino al 1983. Nei primi anni Ottanta inizia anche i suoi studi psicoanalitici, sottoponendosi a sua volta a un’analisi junghiana. Lisa Morpurgo, senz’altro la studiosa più seria che l’Italia poteva vantare, contattò personalmente l’autore con cui nacque una splendida amicizia durata più di dieci anni. Nel 1999 pubblica “Astrologia del Novecento”.  Nel corso degli anni Novanta, insieme a svariate collaborazioni con riviste e anche quotidiani, programmi televisivi e radiofonici, partecipazioni a congressi e conferenze in Italia, Francia, Spagna, Svizzera, Stati Uniti, India, ha uno straordinario successo la sua rubrica di Posta sulla rivista Sirio. Dal 1989 cura la rubrica astrologica di Vogue Italia. Dal 2003 cura la rubrica su D Repubblica delle donne, con un oroscopo “filosofico-magico-dadaista” molto amato e famoso. Dal 2009 ha collaborato regolarmente con Rai Radio 2. Dal 2014 Pesatori è tornato a collaborare con regolarità con Rai Radio 1. Ha pubblicato una ventina di libri.

1 Comment

  1. Francesco

    8 gennaio 2018 at 18:55

    Complimenti al sig. Marco Pesatori di cui apprezzo la profondità di osservazioni unita alla semplicità e chiarezza di esposizione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: