Magia Naturale

Magico Natale con le Rune

By  | 

Piccola guida all’uso magico delle rune nel periodo natalizio. Si possono incidere su un oggetto, disegnare su un sasso, un pezzo di legno, un cartoncino circolare, un bicchiere, una tazza, un piatto… persino mettere sul nostro PC!

di Raniero Pagano – raniero.pagano@gmail.com

Le origini del Natale si perdono nella notte dei tempi, ben prima della tradizione cristiana, i popoli antichi avevano dei momenti dell’anno in cui scambiavano doni e regali. Uno di questi momenti era proprio il Solstizio d’Inverno a cui la festa del Natale si è sovrapposta. Nei paesi nordici l’usanza di scambiarsi i regali veniva in qualche modo attribuita ad Odino, noto anche con il nome di Wotan, è la divinità principale, personificazione del sacro o “totalmente Altro” stesso, della religione e della mitologia germaniche .Nel periodo legato al Solstizio d’Inverno, chiamato Yule, Odino solcava i cieli guidando una caccia selvaggia sul suo destriero Sleipnir. Per avere la benevolenza del Dio veniva lasciato fieno e carote per il cavallo a otto zampe. Ovviamente Odino ricambiava in alcune tradizioni con dei regali ai bambini, proprio come il nostro Babbo Natale.

Il MITO DI ODINO

Odino, un po’ sciamano e un po’ mago, doveva tutti i suoi poteri all’uso magico delle rune che gli erano state rivelate mentre era appeso all’albero sacro di Yggdrasil. Un’immagine che rimanda alla famosa carta dell’Appeso dei Tarocchi. Le rune non sono altro che un alfabeto scandinavo che però era usato per scopi magici e non profani. L’uso dei simboli runici era un modo per creare talismani o oggetti di protezione, ma potevano essere disegnate anche su monumenti come grandi massi sacri dove si trovano ancora oggi. Perché quindi non prendere un po’ della sapienza nordica per usarla a Natale? Quale periodo migliore che quello dedicato alla figura di Santa Claus/Odino. Ecco intanto un piccolo vademecum sui loro significati.

[L’articolo completo su Astrella n° 12 – Dicembre 2015]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: