Amore

Mi vuoi sposare? Il matrimonio fa davvero per te?

By  | 

Alcune persone sono indiscutibilmente portate al matrimonio, altre possono imparare a diventare ottime mogli/mariti, altre ancora proprio non ci sono tagliate...

di Valentina Minoglio

 

Maggio, si sa, è il mese della Madonna, ma anche dei matrimoni. Dopo mesi spesi alla ricerca del ristorante, dell’abito perfetto, dei fiori, delle bomboniere, delle partecipazioni, del viaggio di nozze, ecco arrivare per molti il giorno del fatidico sì. In questo mese l'idea del matrimonio sfiora anche la più incallita (e il più incallito) dei single...Ma anche se la cerimonia può essere bellissima, non è detto il resto della vita si riveli così entusiasmante. Alcune persone sono indiscutibilmente portate al matrimonio, altre possono imparare a diventare ottime mogli/mariti, altre proprio non ci sono tagliate. Fondamentale, quindi, prima di fare il grande passo, capire a quale categoria apparteniamo...

DA IO A NOI

Matrimonio significa soprattutto non pensare più come “io” ma come “noi”. Astrologicamente il segno che incarna i valori del matrimonio è la Bilancia, che insegna l’arte difficilissima di rispettare le idee dell’altro, di armonizzare le differenze. Sembra semplice, ma non lo è: ci chiede quanto siamo disposti a rinunciare all’egoismo per dare vita a una qualcosa che va curato e custodito e nutrito con continua attenzione, intelligenza, sensibilità. Ci confronteremo con il nostro senso di responsabilità, con la capacità di fare scelte e promesse che durino nel tempo. Una questione di etica e di estetica: etica ed estetica coincideranno, proprio come per la Bilancia. Che cosa significa? Che non seguiremo le regole perché si deve fare così, è giusto così, è etico così. Anche. Ma lo faremo perché è Bello: scopriremo cioè tutta la meraviglia dell’essere in coppia. Come una danza che ha sì regole, ma lascia spazio all’emozione, alla creatività, all’interpretazione personale. Verremo sedotti dall’incanto dell’essere in coppia, dalla gioia di non essere più soli ad affrontare le cose, da quelle quotidiane a quelle più esistenziali. E ciascuno di noi vedrà lo stesso nell’altro, in un Gioco di rimandi che piacerà a molti. A molti, ma non proprio a tutti: come vive ogni segno l'idea di sposarsi? Vediamolo.

[La rubrica completa su Astrella n° 5 – Maggio 2015]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: