Persone e fatti

Nel cielo di James Dean

By  | 

Nel cielo di James Dean

Le origini e l’infanzia

Nasce a Marion nell’Indiana, l’8 febbraio 1931, figlio unico di Winton Dean e di Mildred Wilson. Cresce in un ambiente rurale, poi il padre cambia mestiere diventando odontotecnico e tutta la famiglia si trasferisce a Santa Monica, in California. Non ha un buon rapporto con il padre, che trova freddo e distante, e in effetti il suo Sole si trova nel segno dell’Acquario in campo terzo, il cui governatore è Saturno che si trova in Capricorno suo domicilio, in seconda casa congiunto a Mercurio ed in opposizione a Plutone e Giove. Ciò ben spiega un padre distante, freddo e scarsamente comunicativo, che oltretutto svolge il lavoro di odontotecnico ed il Capricorno come parte del corpo governa proprio i denti. Aveva invece, un rapporto speciale con la mamma: la Luna è nell’intenso Scorpione, sestile a Nettuno e a Venere, ad indicare un rapporto fortemente esclusivo ed idealizzato, ma anche le inevitabili battaglie in seno alla famiglia, (Luna Scorpione= retta da Marte, che si trova in Leone= Sole, immagine paterna).

[Leggi l’articolo completo in edicola su Astrella n° 2 – Febbraio 2014]

BOX – Le parole di James Dean

“Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire oggi.”

“Capire il completo significato della vita è compito dell’attore; interpretarla il suo problema; ed esprimerla la sua missione. Essere un attore è la cosa più solitaria del mondo. Sei completamente da solo con la tua concentrazione e con la tua immaginazione, e quello è tutto ciò che hai. Essere un buon attore non è facile. Essere un uomo è ancora più difficile. Voglio essere entrambi prima di morire.“

[Leggi l’articolo completo in edicola su Astrella n° 2 – Febbraio 2014]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: