Magia Naturale

Piccoli Incantesimi – Magie per la purificazione

By  | 

I piccoli rituali che possono aiutare a vivere meglio; gli incantesimi per rendere speciale il giorno di San Valentino e attirare l’amore.

di Raniero Pagano

 

Febbraio è il mese della purificazione, il primo del mese la Candelora, celebra il ritorno della luce, l’allontanamento delle malattie e della negatività. In Irlanda si festeggia santa Brigida che nell’area celtica italica è identificata con Belisama, la Minerva celtica. Belisama è una dea di purezza, un simbolo della luce cristallina che si riflette nella brina dei prati. Anche i lupercali, festività connesse con la celebrazione di San Valentino, sono una festa in cui venivano purificati gli armenti prima di condurli ai pascoli primaverili. La purificazione era la preparazione essenziale al periodo successivo che celebrava invece la fecondità primaverile, la rinascita della natura e l’arrivo della primavera con la stagione degli amori.

Energie positive in casa

Liberare l’ambiente in cui viviamo da spiacevoli residui energetici che possono esservisi accumulati è una cosa fondamentale per il nostro benessere. Nella nostra cultura esistono ancora rituali come la benedizione delle case, ma anche gesti propiziatori come pulire la casa prima dell’anno nuovo. Il periodo che va dal primo febbraio a San Valentino è un ottimo momento per operare. Procuratevi una candela bianca, e dell’incenso puro di olibano polverizzato su un carboncino; con la candela accesa in mano passate ogni stanza della vostra casa. Fermatevi al centro di ogni stanza per qualche istante meditando e visualizzando la luce della candela che rischiara l’oscurità. Poi tracciate con la candela una stella a cinque punte davanti a voi nell’aria. Lasciate infine che la candela si consumi nella stanza che “vivete” di più durante il giorno.

[Scopri le altre magie di febbraio su Astrella n° 2 – Febbraio 2015]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: