Amore

Primavera del cuore

By  | 

Dopo aver curato i nostri progetti e le nostre attività durante l’inverno, l’equinozio di primavera segna l’inizio di un momento di rinnovamento portando entusiasmo e voglia di cambiare

E' arrivato uno degli appuntamenti più amati dell’anno: l’equinozio di primavera. Dopo il rigore invernale, questa data dà inizio alla stagione più profumata e porta con sé la promessa di trasformare il paesaggio attorno a noi in un tripudio di colori che ci scalderanno il cuore. Oltre all’arrivo della primavera, l’equinozio indica anche l’inizio del calendario astrologico che parte dal segno dell’Ariete. Quest’anno si verificherà il 20 marzo 2017 e rimarrà nello stesso giorno anche nei prossimi anni. Per tradizione è chiamato così perché si riferisce al fatto che si arrivi a una “equi-nox”, ovvero una “notte uguale” alla durata del giorno, con le stesse ore cioè di luce e buio. Mentre la natura si risveglia, cresce anche la voglia di mettersi in gioco. Dopo aver curato i nostri progetti e le nostre attività durante l’inverno, l’equinozio di primavera segna l’inizio di un momento di rinnovamento. Quest’anno ancora di più perché il  cielo del 20 marzo vedrà diversi pianeti nel segno dell’Ariete, facendoci sentire tutt’uno con l’entusiasmo e la voglia
di cambiare.

[L'articolo completo su Astrella n° 3 - marzo 2017]

di Rossella Arena

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: