Amore

Quando l’amore sboccia in ufficio

By  | 

È sempre più usuale che una storia sentimentale, un flirt, un’attrazione fatale nascano sul posto di lavoro; ma un “love affair”
con un collega, o il capo, è così facile da gestire?

di Lidia Calvano, medico e psicoterapeuta – lid.cal@tiscali.it

Il luogo in cui lavoriamo è il posto nel quale è più facile incontrare, conoscere e frequentare persone per un lungo periodo. Condividiamo con i colleghi non solo lunghe giornate, ma anche pause, ricorrenze, festeggiamenti, difficoltà, preoccupazioni, confidenze. Sono le persone con le quali entriamo in rapporto più frequentemente, più che con il partner o con i nostri amici, a volte. Tra colleghi si parte da una base di condivisione molto solida, che può facilitare gli approcci e le frequentazioni. Per chi cerca brividi clandestini, inoltre, trovarli in ufficio risolve molti problemi pratici in una volta sola e fornisce rispetto al partner ufficiale un alibi di facciata difficilmente attaccabile, almeno fino a che il flirt rimane tra le quattro mura del posto di lavoro.

[L'articolo completo su Astrella n°10 - Ottobre 2015]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: