Benessere

Trasforma la testardaggine in determinazione

By  | 

Gli esercizi per focalizzarsi su ciò che è veramente importante e lasciar andare tutto il resto

Quanto sei testardo!”: quante volte ognuno di noi si è sentito dire questa frase? Ci sono in effetti tante situazioni in cui ci incaponiamo su qualcosa, al punto di rischiare di perdere energie preziose che potremmo impiegare in attività costruttive. Il rovescio della medaglia è che chi soffre di testardaggine ha la possibilità di trasformarla in determinazione, perché è in grado di lavorare quotidianamente per raggiungere un certo risultato, senza mai scoraggiarsi. Se pensiamo all’etimologia della parola “determinazione”, ovvero “fissare confini”, capiamo che per coltivare questa qualità si richiede anche di selezionare fra i propri obiettivi i più importanti su cui concentrarsi. Anche in questo caso per non disperdere troppo le forze e vanificare il proprio lavoro. “Testardaggine” invece deriva da “testa”, una parte di noi che ci è utile per tutto ma che può riempirsi anche di idee sbagliate. La nostra società ci spinge a usare l’approccio “di testa”, razionale, nella maggior parte delle situazioni di vita. Ma a una visione completa delle circostanze si arriva anche attraverso la saggezza del cuore e del corpo. Di solito si diventa testardi proprio quando si insiste nel dedicarsi a qualcosa, anche quando a livello pratico abbiamo constatato più volte che non ci fa stare bene o che non porta nessun risultato.
Come possiamo passare dalla testardaggine alla determinazione?

[L’articolo completo su Astrella n° 4 – Aprile 2017]

di Rossella Arena

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: