Astrologia

Il cielo splendente di Mercurio

By  | 

Sul piano globale Mercurio porterà ad un’accelerazione: potrebbe essere il momento in cui finalmente l’economia riprenderà fiato; a livello personale l’energia mercuriale si potrebbe manifestare in una maggiore possibilità di relazioni lavorative e di avvio di progetti.

di Davide Marrè

Un cielo splendente di Mercurio si realizza a maggio e produce una scarica elettrica che accende tutte le nostre lampadine. Il pianeta formerà infatti un lungo anello di stazionamento in Gemelli, il segno di cui è governatore, dal primo del mese fino all’8 luglio. Anche Venere sarà nel segno fino all’8 maggio e, dal giorno 12, Marte che transiterà in Gemelli fino al 24 di giugno. Dal 21 si aggiungerà anche il Sole. Tutti questi pianeti nel segno insieme a Mercurio contribuiranno a creare un sovraccarico di energia che non potrà non aiutarci in particolare nella nostra attività lavorativa e nella realizzazione di progetti fino a settembre.

Pubblicità
Cartomanzia Professionale

Cosa dobbiamo aspettarci?

Segno della relazione, i Gemelli rappresentano la capacità primaria di comunicare, di socializzare e anche di fare transazioni commerciali. E sono proprio questi gli aspetti che verranno stimolati nel periodo che va da maggio a settembre. Un arco di tempo particolarmente importante e intenso che si rifletterà sul modo di lavorare, di comunicare e anche di affrontare i problemi con rapidità ed efficacia. Sul piano globale assisteremo ad un’accelerazione: potrebbe essere il momento in cui finalmente l’economia riprenderà fiato, in cui cioè sarà chiaro che ci stiamo avviando verso una fase di ripresa dalla crisi economica. L’energia mercuriale si potrebbe manifestare anche in una maggiore disponibilità di relazioni, soprattutto lavorative, e tradursi in posti di lavoro. Mercurio nel momento di ingresso nel segno dei Gemelli si opporrà da una posizione di forza a Saturno ai primi gradi del Sagittario, contrastando tutte le spinte recessive. Dobbiamo quindi prepararci a sfruttare al meglio la situazione che si profila anche sul piano individuale. Per fare questo è importante capire qualcosa di più sul ciclo di questo pianeta e sui suoi periodi in modo da saper cogliere al meglio le opportunità che può offrire.

[Leggl l’articolo completo su Astrella n° 5 – Maggio 2015]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: